Davide Faggiano

Irene Strazzeri

 

Adopera fotografia, video, suoni, parole ed oggetti, sviluppa nuove forme di arte popolare e di intrattenimento che si articolano su mezzi di comunicazione eterogenei, ma convergenti, in un vasto melting pot multimediale che spazia dal web ai videogiochi, dal cinema digitale al telefonino.

La sua ricerca analizza prevalentemente le interazioni tra artisti e gli ambienti digitali proponendo progetti e soluzioni di design visuale/performativo e dell’intrattenimento. Collabora con Il laboratorio ERID dell’Università di Foggia all’interno di una comunità multidisciplinare di ricercatori che studiano le culture mediali dell’infanzia e dell’adolescenza.