Articoli

Smart Future

Smart Future - Samsung (2013-today)

Progetto di Corporate Social Responsibility promosso da Samsung a livello globale e avviato in Italia nel giugno 2013, volto a favorire la digitalizzazione dell’istruzione attraverso la fornitura di tecnologie all’avanguardia e ad attivare un processo di formazione indirizzato agli insegnanti e, di conseguenza, agli studenti e alle famiglie.

Partito con 25 classi in 7 regioni italiane (Lombardia, Liguria, Toscana, Lazio, Abruzzo, Umbria, Puglia), fino all’anno scolastico 2014/2015 nell’ambito del progetto sono state allestite 37 classi digitali nelle stesse regioni, a cui si aggiungeranno più di 50 nuove aule già selezionate da bando nazionale MIUR su tutto il territorio italiano.

L’Osservatorio sui media e i contenuti digitali nella scuola – costituito presso il CREMIT (Centro di Ricerca sull’Educazione ai Media, all’Informazione e alla Tecnologia) dell’Università Cattolica di Milano – ha attivato un monitoraggio che consente di coordinare il lavoro degli insegnanti coinvolti, di valutare in modo scientifico le attività in corso negli istituti, attraverso una ricerca quali-quantitativa. Per ERID Lab dell’Osservatorio fanno parte il prof. Pierpaolo Limone e la dott.ssa Rosaria Pace.